Prossima partita
Campionato di seconda lega

sabato 21 ottobre 2017
19.00, campo comunale Cadempino

Vedeggio Calcio
As Minusio

Pronto riscatto in Coppa Ticino

21 settembre 2017, News

Possibilità di cancellare la sconfitta di sabato con il turno di Coppa Ticino in quel di Verscio.

Al 7 minuto Flena incorna da dentro l'area ma non c'entra lo specchio della porta.

Cinque minuti più tardi tocca a Sanchez colpire la palla ancora di testa ma anche lui fuori bersaglio.

Il Verscio a parte qualche giocatore d'esperienza, mette in campo tanti giovani della regione che non ci stanno a fare brutta figura con una squadra di categoria superiore, e allora oltre al cuore ci mettono i muscoli, alcune entrate rudi ma corrette.

Al 21 esimo sono i padroni da casa ad affacciarsi nell'area del Minusio anche loro con un colpo di testa che si spegne nelle braccia di Arcuri, nostro estremo difensore di questa sera.

Passano 4 minuti e ci pensa capitan Minelli a violare la porta dei padroni di casa con un tiro da fuori area che si infila alle spalle del portiere Manev, poi nulla di fatto fino al 45 esimo.

La Coppa è sempre la Coppa e se poi ci si mette anche che sia un derby, ci si può attendere di tutto.

Secondo tempo che inizia subito con i gialloneri di casa a tutta birra che in un paio di minuti, impegnando subito Arcuri prima in una uscita sui piedi di un loro attaccante e subito dopo su un cross in area.

Siamo solo al 50 esimo e questa volta è il nostro Sanchez che non riesce a sfruttare una grossa occasione.

Verso il minuto 60 Flena dai 20 metri, attende che il pallone scenda dal cielo dopo una respinta della difesa del Verscio, incrociando una bordata che va a cozzare sotto la traversa e scendere sulla riga per poi uscire, poteva essere un'eurogol.

A 20 minuti dalla fine un'altra paratona con la mano di "richiamo" sventa il pareggio e gli eventuali supplementari.

Verscio che spinge per pareggiare i conti, e gialloneri che rintuzzano ogni attacco portando a casa il passaggio del turno con il minimo scarto.

Tutto sommato una buona gara anche se il campo penalizzava i nostri per il loro gioco con pallone a terra, buona prova di "Lollo"Pierantoni che tornato sulla fascia ha tamponato e spinto come da un po' non si vedeva.

Ora testa alla corazzata Paradiso in quel del Pian Scairolo sabato sera.

Torna alla homepage