Prossima partita
Campionato di seconda lega

Sabato 27 ottobre 2018
19.30,

Losone Sportiva
As Minusio

Partite di Coppa ...hai hai hai

27 settembre 2018, News

....... difficili, insidiose, pericolose se non le si affrontano con la giusta concentrazione si rischiano delle brutte figuracce !

Da come si stava mettendo la gara dopo solo pochi minuti sembrava che i nostri dovessero svolgere il compitino e niente più.

Dopo solo 2 minuti Di Benedetto si trova davanti al portiere ed aprire le marcature, ma nulla di fatto, passano altri 2 minuti ed é Pierantoni ad avere l`occasione per sbloccare il risultato con un taglio in area ma anche questa volta il portiere si oppone.

Al decimo minuto ancora il nostro no 15 su un batti e ribatti in area insacca portandoci sullo 0-1, forse da questo momento in avanti ai giocatori del Minusio sembrava che tutto fosse in discesa.

Ma la compagine di 4a divisione non ci sta e decide di vendere molto cara la pelle, sarà l`euforia di aver vinto 10-0 in campionato sarà la voglia di ben figurare iniziano a spingersi nella nostra metacampo.

Infatti al 16 esimo su un rigore molto generoso concesso dall` arbitro potrebbero pareggiare ma il nostro portiere devia in angolo il tiro dagli 11 metri.

Neanche questo é servito a dare una sveglia ai nostri che giochicchiano e non macinano gioco come sono capaci a fare. Da qui in avanti diverse occasioni per parte ma nulla da annotare, fino al 38 esimo quando i padroni di casa trovano una difesa immobile e con un tiro da fuori area trovano il pareggio 1-1 al 38 esimo minuto.

Questa rete avrebbe potuto essere un brutto colpo per i nostri, ma che invece alzano subito la testa cercando la rete che avviene su una tipica azione di contropiede che vede bomber Soncini scartare anche il portiere e depositare in rete il pallone del 1-2 al minuto 42. Si va alla pausa consapevoli che bisogna fare molto di più......

Si ricomincia il secondo tempo ed invece di mettere al sicuro il risultato i gialloneri si siedono ancora, dando la possibilità al Bioggio di provare a raddrizzare la partita. Cosa che avviene e che anzi ribaltano con un uno - due in pochissimi minuti prima con il pareggio al minuto 56 con una stupenda punizione eppoi con il sorpasso al minuto 58 (3-2) riprendendo un corto rilancio di Maconi che viene sorpreso dalla lunga di stanza.

Partita dai tanti colpi di scena, i nostri provano a reagire e al 60 esimo dopo un bel fraseggio Di Benedetto trova la rete del 3-3, ora si gioca a tutto campo con una supremazia dei gialloneri che pero` continuano ad essere confusionari e pasticcioni.

Al minuto 80 uno dei pochi lanci di Blanco smarca Flena che si trova a tu per tu davanti al portiere e lo supera per la rete del 3-4, da qui in avanti ti aspetti che una squadra navigata e di categorie superiori gestisca il risultato.....

Infatti i nostri avversari si gettano tutti in avanti alla ricerca del insperato pareggio dando la possibilità al Minusio di giocare di ripartenza. Cosa che avviene con un passaggio di Pino che serve Dell`Avo che buca il portiere ospite per la rete del 3-5 al minuto 86.

Da qui tutti pensavano ad un oramai finale tranquillo..... macché, perché non complicarsi la vita e dare la possibilità ai nostri avversari di rientrare in partita ?

Da una punizione dai 20 metri, per un fallo stupido arriva la rete del 4-5 al minuto 89 !!!

Squadre tutte sbilanciate, e Bioggio che cerca di portare la partita ai supplementari, e quasi ci riesce se Maconi non deviasse in angolo un tiro della disperazione che tutto sommato avrebbe premiato i padroni di casa e dato 2 schiaffi ai nostri per la troppa sufficienza con cui si é affrontata la gara.

Se questo atteggiamento non cambierà sia in campionato ma sopratutto in coppa ci riserverà delle brutte figuracce.

Forza ragazzi tutto sommato é andata bene ma che ci serva da lezione.....

Avete subito la possibilità di dimostrare come siete capaci a giocare già da sabato contro l`Arbedo.

Torna alla homepage