Prossima partita
Campionato di seconda lega

Domenica 11 novembre 2018
15.00,

Fc Cadenazzo
As Minusio

COPPA TICINO .... GAME OVER

11 ottobre 2018, News

Dopo la scoppola di campionato serviva una pronta reazione, e la partita di Coppa Ticino per i 1/16 esimi poteva essere una buona occasione.

Ci si recava a Caslano ad affrontare una formazione che vuole subito tornare nella categoria superiore, e quindi da prendere con le pinze. Si parte e solo dopo 4 minuti ci prova Soncini ma la sua palla esce di poco.

Al 12 esimo sono i padroni di casa a farsi vedere dalle parti di Arcuri, dopo solo 2 minuti una palla arrivata in area del Malcantone mette Dell`Avo in condizione di effettuare una mezza rovesciata ma la palla vola sopra la traversa.

Alla mezzora una palla persa in attacco dei nostri, si trasforma in un contropiede che per fortuna non si concretizza.

Pochi minuti dopo una sponda di Soncini libera al tiro ancora Dell`Avo ma anche questa volta mil pallone arriva tra le braccia del portiere di casa. Si giunge alla pausa sullo 0 - 0.

Si ricomincia e solo dopo 3 minuti é ancora il Malcantone a cercare la rete, ma questa volta la sfera si stampa sulla traversa. Vicino al 60 esimo ancora una conclusione dei rossoblu viene deviata in angolo, i nostri rintuzzano ma non sono mai veramente incisivi.Al 64 esimo é il nostro Arcuri che devia sopra la traversa una palla insidiosa.

Ogni tanto anche i gialloneri si ricordano che per vincere le partite bisogna almeno tirare in porta, e ci provano con una conclusione dalla distanza di Allevato ma questa volta é molto bravo il portiere dei sottocenerini.

Dopo L`ultima occasione degna di nota da assegnare a Pino al 75 esimo, i nostri non si rendono più pericolosi veramente dando morale e vivacità ai padroni di casa che durante l`arco della gara hanno meritato di più.

Quando tutti pensavano di arrivare ai tempi supplementari, arriva la doccia fredda, altra ripartenza dei Malcantonesi e questa volta la nostra difesa si fa perforare per il goal del 1-0 al minuto 85 !!!

Padroni di casa che si chiudono bene e controllano il risultato che li porterà agli ottavi.

Che dire..... serie nera che continua e servirà continuare a non mollare e credere nel lavoro della settimana, certo che il calendario non ci aiuta visto che sabato ci si recherà in casa del Rapid terza forza del campionato, ma probabilmente ultimamente non é chi si affronta ma come lo si affronta.





Torna alla homepage