Prossima partita
Campionato di seconda lega

BUONE VACANZE
BUONE VACANZE, BUONE VACANZE

BUONE VACANZE
BUONE VACANZE

altro derby..... ma diverso esito

08 aprile 2019, News

Come ai vecchi tempi ...... si é giocato la domenica mattina, si é voluto provare questa formula offrendo a fine gara una risottata , probabilmente perché non vi erano concomitanze ma forse e sopratutto perché era un derby si é visto a Mappo un buon pubblico. La società ci tiene a ringraziare ancora i possessori delle MeberCard GOLD & SILVER per la loro generosità e presenza di domenica alla partita.

Nelle due formazioni si potevano contare diversi ex e quindi la voglia di non perdere era maggiore. Ad inizio gara gli ospiti hanno osato di più ma senza impensierire il nostro Maconi, infatti la prima vera azione dei nostri avviene solo al minuto 13.

Ma neanche 1 minuto dopo sugli sviluppi di un calcio d`angolo Brusa incorna mandando il pallone in fondo alla rete per l` 1-0. Da qui in avanti per i nostri é iniziata la contesa si portano spesso in area degli ospiti.

Al 22 esimo una bella azione corale porta Flena al tiro ed insacca il 2-0, l`Ascona reagisce con Manev che entra in area con una serpentina ma al momento di tirare svirgola e mette fuori, si va alla pausa con il medesimo risultato.

Subito al rientro Flena ha la ghiotta occasione per allungare lo score ma sciupa, dopo diversi capovolgimenti di fronte arriva anche la nostra terza rete con Dell`Avo che insacca una corta respinta del portiere e siamo al 68 esimo.

4 minuti dopo il nostro Pino deve aver sentito odor di sostituzione e voleva probabilmente lasciare la sua firma ed infatti insacca la rete no 4 proprio prima di uscire dal campo.

Al 77 esimo un generoso direttore di gara omaggia di un calcio di rigore l`Ascona, se ne incarica Manev che insacca il goal della bandiera. Sembrerebbe che la gara non avesse più niente da dire ed invece..... a 6 minuti dalla fine arriva anche la seconda rete per i biancoblù che si ringalluzziscono e provano il tutto per tutto.

Ma il tempo di mettere il pallone a metà campo ed i nostri spingono trovando il 5-2 con il giovane Lacentra, finita ? Macché i gialloneri si portano a ridosso dell`area avversaria e si conquistano una punizione dal limite, con tutti i tiratori scelti fuori dai giochi ci prova proprio lui.......il giovane Lacentra che dimostra personalità e freddezza, tiro secco e pallone in fondo alla rete per il 6-2, ultimo sussulto dell`Ascona che prende ancora un palo al minuto 89 ma risultato che non cambia più.

Ringraziamo i numerosi tifosi e simpatizzanti che si sono fermati a gustare il risotto e a scambiare i propri pensieri con giocatori e Staff.

Torna alla homepage