Prossima partita
Campionato di seconda lega

BUONE VACANZE
BUONE VACANZE, BUONE VACANZE

BUONE VACANZE
BUONE VACANZE

TRAPPOLA IN QUEL DI CADEMARIO

27 maggio 2019, News

Le ultime partite di campionato quando tu non hai più niente da raggiungere, sono sempre molto insidiose, vuoi perché l`altra formazione potrebbe avere bisogno di punti salvezza o vuoi perché avrebbe vitale bisogno di punti per una eventuale promozione.....

La trasferta a Cademario lo si sapeva che la si sarebbe sofferta un pochino, infatti i bianco blu si trovano al quartultimo posto in classifica e quindi desiderosi di allontanarsi il prima possibile dai bassi fondi e anche per le dimensioni del campo molto ridotte e non consone al gioco dei nostri.

Infatti sono i padroni di casa che ci costringono a stare nella nostra metà campo a subire le loro trame, ma senza però creare vere palle goal, anzi al minuto 9 palla buona in area per Pierantoni che invece di tentare la botta secca serve in mezzo un cross che viene rintuzzato dalla difesa.

Al 15 esimo contropiede che innesca Fornera che serve Lacentra che però impatta male con la sfera, dal susseguente calcio d`angolo arriva una palla invitante per Chiandussi che a botta sicura centra lo specchio della portata il portiere di casa dice no.

Al 23 esimo per ben due volte i nostri sbagliano l`appoggio al compagno gli avversari ne approfittano ma la loro conclusione finisce sul palo graziandoci.

Doppia occasione dei nostri, la prima con Flena al tiro secco ma ancora il loro numero 1 si oppone la seconda con Pierantoni che da sottoporta sciupa clamorosamente.

Su un pallone riconquistato questa volta é Fornera a provarci, il suo pallone viene intercettato e deviato sui piedi di Pierantoni che questa volta castiga per il momentaneo 0-1 al 35 esimo. Da una punizione dei padroni di casa dalla 3/4 palla che attraversa tutta la nostra area e che va a sbattere sul palo e ancora una volta ci va bene al minuto 38.

Si arriva alla pausa con ancora diversi capovolgimenti di fronte, viste le dimensioni del campo cosa più che ovvia.

Oggi tra i nostri pali si trovava ancora il giovane Arcuri, che ha avuto il suo bel da fare come al 53 esimo che devia fuori una botta da lontano. Subito dopo tocca al nostro roccioso Chiandussi salvare sulla riga una palla pericolosissima, Il Cademario vuole a tutti i costi muovere la classifica, ma anche i nostri non vogliono perdere e abbellire sempre più la classifica.

Ovviamente non é il Minusio che deve spingere, e quindi gioca spesso di rimessa e in varie occasioni come con Berchicci imbeccato da Fornera al 56 esimo che la mette sopra l`asta oppure con Flena che centra proprio l`asta dopo solo 2 minuti. Ora anche gli avversari diventano confusionari e non riescono a tessere delle azioni pericolose, ma dopo l`ennesimo tiro alto ancora di Flena ci sorprendono in contropiede al 70 esimo ma questa volta é Quesada che ci mette lo zampino salvando la nostra porta. Ora il Cademario prova il tutto per tutto dandoci diverse occasioni che sprechiamo a ripetizione, costruiamo ma non riusciamo a finalizzare peccato.

A 8 minuti dal tempo regolamentare Ebibi serve Fornera che dribla un avversario eppoi spara la sfera tra palo e portiere togliendoci L`ansia dell`arrembaggio finale.

Ê stata faticosa ma meritata, ora tutti a Mappo per l`ultima partita casalinga della stagione avversario il Cadenazzo alle ore 16.30 seguirà una grigliata.

Torna alla homepage