Prossima partita
Coppa Ticino

Mercoledì 13 novembre 2019
ore 20.30, Mappo-Minusio

As Minusio
Us Arbedo

Ostacolo di Coppa Ticino superato

03 ottobre 2019, News

Dopo la fatica di campionato arriva la trasferta infrasettimanale di Coppa Ticino, avversario il Semine compagine di 3a divisione. Come sempre tutte le partite di Coppa hanno un loro fascino e tante insidie.

Si inizia con la squadra di casa che non vuole passare per vittima sacrificale, fin da subito la mette sul gioco maschio e con un ritmo alto.

I primi però ad arrivare al tiro sono i nostri con Piffaretti che ci prova dal limite ma pallone che finisce abbondantemente sopra la traversa al minuto 4.

Al 16 esimo doccia fredda per i nostri che incassano la rete, dopo uno scambio arrivano davanti all`incolpevole Quevedo che nulla può se non raccogliere la palla in fondo al sacco.

La partita si accende e mette pressione ai gialloneri che provano a reagire, ed é da un pallone servito da Ebibi a Pierantoni che cercano il pareggio negato però da una ribattuta del portiera di casa al 33 esimo.

Era molto importante cercare almeno il pareggio prima della pausa, cosa che avviene al 42 esimo con uno scambio tra il giovane Acco ( stasera titolare ) ed Ebibi con questo`ultimo che serve un pallone perfetto sulla testa di Zanetti Nicolas che insacca sotto la traversa la rete del 1-1.

Si conclude il primo tempo con i nostri rinfrancati ed i padroni di casa che incassano il colpo.

A tratti la gara é stata spigolosa e con qualche colpo di troppo da ambo le parti, segno che nessuna delle due contendenti voleva perdere, ora sono i nostri che tentano molto il fraseggio a terra ma spesso interrotti dal`attenta difesa di casa.

Difesa che non può nulla quando al 48 esimo su una discesa dell` intrattabile Zanetti N. resta ferma dopo che scodella un cross al limite dell`area che l`accorrente Capitano Pierantoni colpisce al volo e insacca con un tiro potente, 1-2.

La partita si incattivisce e alla fine il direttore di gara estrarrà ben 8 cartellini gialli, ma questo fa oramai parte delle gare di Coppa e bisogna continuare a macinare gioco per evitare la beffa e gli eventuali supplementari.........

Su un` altra incursione di Ebibi arriva la rete del 1-3, dopo una sua discesa prova a bucare il portiere che gli nega la gioia della rete ma che non trattiene la palla che perviene a Osmani che da distanza ravvicinata insacca la rete della sicurezza al minuto 84.

Ancora Ebibi ci prova al 90 esimo con un tiro a girare dal limite ma ancora il no 1 di casa dice no per la sua gioia personale.

Passaggio del turno acquisito e prossimo rivale l`Arbedo ma a loro ci penseremo poi ora testa e cuore al derby di domenica contro l`Ascona per un`altra gara che sicuramente ci farà soffrire.......

Torna alla homepage