Prossima partita
Campionato di seconda lega

Sabato 21 aprile 2018
17.00, Centro Sportivo Regionale Magadino

FC GAMBAROGNO
AS MINUSIO

3 - 2 al 93 esimo

16 marzo 2018, News

bisogna rischiare per vincere le partita ma ..... a volte ci si deve accontentare.

Si giocavo la 1a di campionato, la partita era stata rinviata, formazione neopromossa ma che aveva chiuso il girone di andata a quota 21 punti come noi, e che non aveva ancora esordito in questo ritorno.

Campo piccolo, voglia dei padroni di casa di ben figurare insomma le premesse per prendere questa sfida con le pinze vi erano tutte.

Dobbiamo attendere almeno 6-7 minuti prima di annotare un tiro, da parte del nostro Frey per altro andato a lato della porta.

Le dimensioni del campo non facilita il solito gioco dei gialloneri che faticano ad arrivare a rete, ed é infatti sono i locali che si rendono pericolosi con una ghiottissima occasione da rete al 16 minuto.

Si iniziano a vedere diverse conclusioni da ambo le parti ma vengono tutte sprecate, per i nostri Soncini messo davanti al portiere da Pierantoni non trova la botta vincente.

A seguire anche Dell`Avo sciupa una occasione grandissima, e rimediando un`ammonizione per simulazione.

Al 40 esimo su una punizione che arriva al centro dell`area e la squadra di Mister Berriche a recriminare con la sorte dopo che il pallone si stampa sulla`incrocio.

Si va alla pausa ullo 0-0 ma al 60 esimo é Pierantoni a sbloccare il risultato con un guizzo dei suoi, 10 minuti dopo ci pensa Kurz a negare il pareggio ai rossoneri.

Ma passano solo 2 minuti e padroni di casa approfittano di una palla persa a metacampo dai nostri per ripartire in contropiede e pareggiare la contesa.

Forse lanciati dal`euforia i locali si buttano in avanti, approfittando dei nostri che nel frattempo hanno abbassato il baricentro trovano il goal del vantaggio su corner e siamo al 77 esimo.

I nostri non ci stanno e cercano il pareggio a tutti i costi, questo arriva all`88 esimo su rigore trasformato da Soncini.

Manca poco e ci si potrebbe accontentare da tutte e due le parti.....ma i nostri vogliono la posta piena, ancora una volta a condannarci sono dei dettagli ed errori fondamentali.

Rimessa laterale sulla metacampo per i nostri avversari, che provano a spingere e trovano la rete del 3-2 al 93 esimo.

Ora testa a Sementina dove tempo permettendo ci potremo rifare di questa sconfitta.

Torna alla homepage